Serratura porta blindata: soluzioni per una casa a prova di ladri

Da sempre la casa rappresenta il rifugio protettivo che ci accoglie, ci ripara dal freddo e ci fa sentire al sicuro. Proteggere la casa da furti e intrusioni significa proteggere prima di tutto la propria intimità, la serenità della famiglia e la qualità della vita. Ecco perché è così importante adottare tutte le precauzioni necessarie ad aumentare la percezione di sicurezza della casa.
La prima valutazione da fare riguarda la serratura della porta di ingresso dell’abitazione, poiché sappiamo bene che qualsiasi tentativo di effrazione inizia proprio da lì.

Se il sistema di protezione non ti sembra adeguato, considera l’opportunità di cambiare serratura: per dormire sonni tranquilli è fondamentale poter contare sul fattore sicurezza serrature, prendendo in esame, se necessario, la sostituzione della vecchia serratura con un sistema di sicurezza di nuova generazione.

Serratura: tipologie e differenze

Esistono diversi tipi di serrature, ognuna con un grado di sicurezza e un funzionamento diverso.

Dalla semplice serratura con chiave non cifrata alla serratura con chiave piatta cifrata, dalla chiave a doppia mappa alla serratura a cilindro europeo, passando per la serratura porta blindata di nuova generazione e le serrature elettroniche.

Scopriamo insieme le diverse caratteristiche delle serrature più utilizzare per aumentare i livelli di sicurezza della casa:

Serratura a cilindro europeo

Partiamo dalla tipologia più diffusa, sia per la sua semplicità di utilizzo che per l’ottimo rapporto tra il discreto grado di sicurezza e il costo inferiore ai sistemi elettronici più sofisticati.

La serratura a cilindro europeo, detta anche serratura Yale, in onore del suo inventore, l’inglese Linus Yale, che nel 1865 brevettò il nottolino o blocchetto delle serrature a profilo europeo, presenta un sistema di funzionamento a molle e pistoncini, che si sbloccano solo se mossi dalla chiave.

Sostituire i vecchi sistemi di serrature doppia mappa (e la classica chiave doppia) con una serratura a cilindro europeo, non solo migliora la sicurezza dell’abitazione, ma rende più agevole il movimento di apertura della serratura.

Infatti, il movimento meccanico, grazie alla tecnologia ad ingranaggi, permette di girare la chiave e trascinare i chiavistelli senza la difficoltosa torsione del polso tipica dei vecchi sistemi di chiave a spillo e serratura doppia mappa.

Per aumentare ulteriormente la sicurezza e rendere la serratura più resistente alle effrazioni da parte di ladri professionisti, la serratura cilindro europeo dovrebbe essere installata in associazione ad una borchia protettiva esterna detta defender.

serratura porta blindata dettaglio
OVER-ALL – 810×125
ITALIANA CORRUGATI – 810 x 125
BILDEX – 810 x 125

Montare la serratura europea su porta blindata

La serratura porta blindata di vecchia generazione (serratura doppia mappa) non è più affidabile, soprattutto perché un ladro di media bravura riesce a scassinarla senza fare rumore utilizzando specifiche attrezzature acquistabili anche online (Gancio di Hobbs o oppure attrezzi in grado di ricostruire la mappatura creando un calco preso all'interno della serratura stessa).

Una possibile soluzione è quella di sostituire l’obsoleta serratura doppia mappa con una moderna serratura porta blindata a cilindro europeo.

Attenzione però a scegliere solo prodotti di qualità, concepiti per mettere al primo posto il fattore sicurezza, evitando serrature più economiche che hanno il solo vantaggio di una maggiore praticità e maneggevolezza.

La conversione della serratura blindata a cilindro europeo deve dunque puntare sulla competenza di installatori serrature blindate professionisti e sulla qualità della serratura (ad esempio, la serratura cilindro europeo Mottura).

Serratura elettronica

Con la serratura elettronica possiamo dire addio al “vecchio” gesto di infilare e girare la chiave nella serratura.

Le moderne serrature elettroniche motorizzate, infatti, si azionano tramite  card (scheda elettronica programmabile) e, nei modelli più evoluti, funzionano tramite Bluetooth e tramite l’apposita applicazione per smartphone. In questo caso, è bene specificare che la serratura si apre anche senza connessione internet, in quanto l’applicazione funziona in modo tale da collegarsi direttamente alla serratura attraverso protocolli di criptazione molto sofisticati.

Questi sistemi sono dotati di lettore RFID e sistema di controllo accessi programmabile con tastiera controller.

La serratura motorizzata per porte blindate consente un’apertura senza chiavi dall’esterno tramite tastiera, lettore transponder o lettore biometrico, e apertura dall’interno tramite pulsante. Il sistema di chiusura automatica intelligente consente invece di attivare automaticamente il sistema di chiusura della serratura con il semplice accostamento del battente della porta.

Le serrature elettroniche possono sempre essere utilizzate anche in modalità non automatica, ossia con l’apertura meccanica tramite cilindro europeo.

Serratura porta blindata: prezzi

Una serratura a cilindro europeo di buona qualità può costare anche oltre i 300 euro. Un cilindro europeo Mottura per porte blindate con sistema defender ha un costo di circa 250 euro.

Un’alternativa più economica è rappresentata da serrature testate per resistere ai tentativi di effrazione con grimaldelli, gancio di Hobbs e chiavi adattive: in questo caso il costo gira intorno agli 80 euro. La sicurezza di tale tipologia di serratura per porte blindate è aumentata dal sistema di chiave brevettata, ossia una chiave che può essere duplicata solo dietro presentazione di una card di proprietà.

I prezzi per una serratura elettronica motorizzata Mottura (con chiavi a duplicazione protetta) variano tra 530 e 650 euro.

Richiedi informazioni:

Share

Serratura porta blindata: soluzioni per una casa a prova di ladri

Discussion

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *