Persiane in legno: soluzioni antiche per esigenze moderne

In piena estate spesso abbiamo il desiderio e il bisogno di schermare le aperture di casa dalla luce per impedire al sole di surriscaldare gli ambienti. A tal fine ben si prestano le persiane. E non solo: in caso di piogge infatti fungono anche da protezione per le finestre. Vediamo quindi quel che c’è da sapere sulle persiane in legno: materiali, pulizia, manutenzione, prezzi di acquisto.

Persiane in legno come pulirle: i consigli per un lavoro efficace

Se in passato abbiamo già parlato delle “Schermature solari esterne: tipologie e detrazioni fiscali”, oggi si presenta l’occasione per approfondire il tema delle persiane in legno.

Questi scuroni in legno sono composti come sappiamo da un riquadro che funge da telaio e, al suo interno, sono disposte le lamelle orizzontali e inclinate le quali schermano la luce diretta ma permettono un ingresso minimo della luminosità diffusa dell’ambiente esterno.

Il legno è un materiale meraviglioso come tutti sappiamo. Rispetto a tanti materiali frutto di produzione industriale e chimica, mantiene intatto il fascino della natura e della materia. Ma, come tutte le cose, richiede un prezzo per tutto questo fascino. Essendo un materiale vivo, richiede una dose di manutenzione e cura. Lasciarle abbandonate a loro stesse, è il miglior modo per rovinare le persiane in tempi brevi.
Cominciamo quindi a spiegare come eseguire una pulizia efficace con la minor fatica possibile. Evitando eccessivo deposito di sporco, non solo avremo infissi più belli, ma eviteremo anche fenomeni quali muffe e annerimenti.

Le persiane sono tutte sottoposte a finitura. Che si tratti di vernici colorate o prodotti traspiranti, la loro funzione è proteggere il legno impermeabilizzandolo. Quindi fate attenzione! Non servitevi di prodotti troppo aggressivi ed evitate con cura spugne e panni abrasivi. Anche se sembreranno rendervi più facile il vostro compito, in verità intaccano progressivamente il film protettivo e in poco tempo rischierete di lasciare il legno scoperto!

Usate piuttosto acqua, prodotti appositi, spugne morbide, panni.
Inoltre, per fare bene soffrendo poco. Non perdetevi, iniziando a pulire una lamella qua, una là, aprendo e chiudendo la persiane decine di volte. Piuttosto: una lamella alla volta, un dopo l’altra. Prima tutta una faccia, e poi l’altra.

persiane in legno
Gyproc – Habito Forte – 800×110

Persiane in legno manutenzione: come mantenerle integre nel tempo

Oltre alla pulizia, un fattore importante è dato dai cicli di manutenzione del legno svolti a cadenza regolare. Quindi significa smontare la persiana e rinfrescare la finitura. Il processo di manutenzione può avvenire anche a distanza di qualche anno. Genericamente le persiane di una casa esposta a nord e a sud sono quelle che più soffrono, quelle ad est e ad ovest invece essendo meno esposte accusano meno delle altre i colpi del clima e del maltempo.

Come procedere?

  • Smontate tutte le persiane e accatastatele ordinatamente.
  • Posatele una alla volta su un paio di cavalletti.
  • Se poggiate direttamente gli elementi a contatto coi cavalletti, avrete il problema che la porte a contatto non potrà essere trattata. Quindi, talvolta si inseriscono con molta cura e delicatezza quattro viti disposte agli angoli della persiana e che poggiano sui cavalletti in modo che tutto l’elementosia libero da impedimenti di qualunque genere.
  • Pulite le persiane.
  • Carteggiatele in modo da raggiungere uno stato stabile del supporto.
  • Applicate a pennello la finitura interessata.
  • Lasciate asciugare e riposizionatele.

Acquistare infissi nuovi: persiane in legno su misura

Vediamo invece quanto ci richiede acquistare delle persiane realizzate su misura per noi.
Ora, intendiamo sicuramente che esistono molti casi da analizzare di volta in volta, come per esempio:

  • Di che materiale le vogliamo realizzare? Abete? Larice? Castagno?
  • Di che dimensioni le necessitiamo? Non solo più grandi sono più costano per il fatto in sé che aumenta la superficie dell’infisso, ma anche perché le sezione del legno aumentano per poter sostenere il peso proprio garantendo stabilità.

Più o meno, una coppia di persiane in legno per coprire una finestra media di 80x120 cm possono costare sui 150-250 euro a metro quadrato con la posa in opera da valutare contrattando con l’azienda che le produce.

Acquistare infissi di seconda mano: persiane in legno usate

In chiusura analisi vi suggeriamo una soluzione da non sottovalutare.
Spesso molte persone sostituiscono integralmente le persiane smaltendo le vecchie. Non necessariamente perché sono da buttare. Per esempio se si è acquistato una casa e non se ne vuol sapere di preoccuparci della cura del legno, allora da subito decidiamo di installare nuovi infissi in PVC vendendo quelli rimossi. In tal caso potreste decidere di acquistarle usate.
Non esistono prezzi standard ma, se avete occhio per riconoscere persiane di misure consone alle vostre necessità e restaurabili senza troppo impegno, davvero fareste un buon affare.

Richiedi informazioni:





Nome*
Cognome*
CAP*
Città*
Email*
Telefono
Compila il campo "Telefono" per una comunicazione più rapida
Tipologia Utente
Scrivi la tua richiesta*
Dichiaro di aver letto e accetto l'informativa sulla privacy

Share

Persiane in legno: soluzioni antiche per esigenze moderne

Discussion

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *