Gres porcellanato effetto marmo a prezzi contenuti? Sì, è possibile!

Il gres porcellanato è un materiale entrato nella nostra prassi costruttiva. In moltissime nuove realizzazioni e ristrutturazioni ne viene fatto uso poiché garantisce una grande qualità estetica, unitamente a proprietà fisiche e meccaniche notevoli ad un prezzo più che proporzionato. Dedichiamo lo spazio di oggi al gres porcellanato effetto marmo, una variante messa a punto più recentemente e che riserva davvero qualità eccellenti.

Il gres porcellanato: che cos’è e come si produce

Di fatto, il gres porcellanato appartiene alla grande famiglia della ceramica e il nostro paese da sempre è un distretto conosciuto nel mondo per la sua produzione.

Trattasi di un composto di argilla, feldspati, sabbia silicea e altri materiali in percentuale minore. Nel momento in cui la miscela di questi materiali inorganici viene bagnata, si crea un composto ben lavorabile ed estremamente duttile. Una volta sottoposto a cottura e raffreddato otteniamo la ceramica.

Fra le varie tipologie ottenibili abbiamo il gres porcellanato. Esso viene sottoposto ad una fase di atomizzazione che, prima di tutto, lo riduce in una farina finissima. A seguito si ha una forte pressatura e quindi una cottura che lo porta lentamente a temperature fino a 1250°-1300°. Permane a tale temperatura per circa 25 minuti e quindi viene poi fatto raffreddare lentamente.

Le principali caratteristiche meccaniche del gres porcellanato sono le seguenti:

  • Elevata compattezza
  • Alta resistenza a compressione
  • Ottima sopportazione del calpestio
  • Alta resistenza all'abrasione
  • Marcata durevolezza e resistenza all'usura
  • Facilità di pulizia

Tutte queste caratteristiche, come si può immaginare, lo rendono particolarmente idoneo all’impiego per opere di pavimentazione. Essendo pregevole sotto il profilo estetico, ne viene fatto largo uso negli interni.

gres porcellanato effetto marmo
OVER-ALL – 810×125
ITALIANA CORRUGATI – 810 x 125
BILDEX – 810 x 125

Il gres porcellanato effetto marmo: il processo di lavorazione

Un risultato mirabile è l’ottenimento del gres porcellanato effetto marmo. Ovvero delle piastrelle con un effetto finale così realistico da non permettere di distinguerle dal marmo.
Il processo di trattamento prevede le seguenti quattro fasi:

  • Calibratura
  • Spianatura
  • Levigatura
  • Rettifica e bisellatura

Le operazioni sopra descritte consentono di ottenere il gres porcellanato effetto marmo.

Nella prima fase, quella di calibratura, si portano gli elementi allo stesso spessore.
Nella spianatura si rendono perfettamente complanari eliminando eventuali difetti geometrici in superficie.

Con la levigatura, invece, si passano delle carte abrasive via via più fini fino a rendere perfettamente lucida la superficie.

Con l’ultimo passaggio, la rettifica, si ottengono fughe perfettamente lineari e con la bisellatura si porta a finitura gli spigoli.

Gres porcellanato effetto marmo bianco, grigio, nero: un prodotto solo per più marmi

Abbiamo visto come si ottiene l’aspetto del marmo. Il risultato è davvero realistico e ad oggi sono numerosi i marmi imitabili. Questo è sensato poiché, se ci pensiamo, in effetti esistono marmi di vario genere, come il marmo bianco classico di Carrara, il rosso di Verona o il Serpentino verde o nero di Prato.

Ad oggi si possono realizzare effetti marmo estremamente vividi con il gres porcellanato:

  • Gres porcellanato effetto marmo colore bianco
  • Gres porcellanato effetto marmo colore grigio
  • Gres porcellanato effetto marmo colore nero

Gres porcellanato dall’ effetto marmo: opaco o lucido?

Le varie lavorazioni permettono l’ottenimento del gres effetto marmo lucido oppure opaco a seconda della nostra sensibilità e il nostro gusto. Ma non solo questo.

Diciamo che fa la differenza anche lo stile di vita che abbiamo in casa nostra. Infatti, se abbiamo una famiglia con 2 bimbi piccoli, forse non è di nostra convenienza montare un effetto lucido. Probabilmente, come possiamo immaginare, manine a piedini a terra lascerebbero aloni ovunque e dovremmo fare le pulizie più spesso di quanto vorremmo.

Gres porcellanato effetto marmoreo: grandi formati per un risultato realistico

L’effetto di incredibile realismo viene anche garantito dalle misure riscontrabili nel mercato. Infatti, pare incredibile ma possiamo acquistare anche piastrelle da 100x200 cm, che sono davvero dimensioni notevoli. È chiaro che questo ci consente di simulare meravigliosamente quella resa tipica delle grandi lastre di marmo che tante volte abbiamo potuto apprezzare nei grandiosi palazzi che architettura del nostro paese offre.

Quali prezzi sostenere per un gres di qualità?

Infine, che prezzi dobbiamo prepararci ad affrontare per l’acquisto di un gres effetto marmo?
Probabilmente, la cosa che lo rende ancora più interessante è proprio il prezzo. Comprendiamo che ogni caso è a parte e influenzano moltissimo il formato e la qualità. Comunque, un articolo di buona qualità con un formato medio di 50x100 cm, può costare all’incirca sui 40-80 euro a metro quadrato.

Richiedi informazioni:





Nome*
Cognome*
CAP*
Città*
Email*
Telefono
Compila il campo "Telefono" per una comunicazione più rapida
Tipologia Utente
Scrivi la tua richiesta*
Dichiaro di aver letto e accetto l'informativa sulla privacy

Share

Gres porcellanato effetto marmo a prezzi contenuti? Sì, è possibile!

Discussion

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *