Come eliminare le formiche in casa: metodi naturali o chimici?

Spesso, soprattutto in questo periodo particolarmente afoso, ci troviamo la casa infestata da file indiane di formiche che, si estendono a perdita d'occhio su ogni ambiente abitativo. Questa fastidiosa invasione ovviamente, non è per niente apprezzata da nessuno di noi ed è per questo che, vi aiuteremo a capire come eliminare le formiche in casa sia con metodi naturali sia con prodotti chimici, lasciando a voi la scelta finale! In entrambi i casi comunque, si tratta di prodotti facilmente reperibili in un supermercato sufficientemente fornito.

I migliori prodotti naturali per eliminare le formiche in casa

Se volete qualche suggerimento utile per sapere come eliminare le formiche in casa, dovrete prima scegliere se procedere con metodi naturali o prodotti chimici già pronti da applicare. Le formiche tendono a entrare nelle nostre case solo per mangiare e non sono pericolose, solo inquilini fastidiosi. Pertanto può farci sentire più a nostro agio la possibilità di eliminare questi tediosi insetti nel senso di cacciarli, senza dover necessariamente passare a rimedi estremi!

Nel caso in cui scegliete di agire con prodotti e metodi naturali per debellare le formiche dalla propria casa, significa semplicemente che le infastidirete e, di conseguenza loro se ne andranno. In tal senso otterrete il risultato sperato e vincerete la battaglia senza ferire nessuno. Una volta individuata la zona maggiormente trafficata dalle formiche e gli anfratti dove queste amano rintanarsi, potrete usare i seguenti metodi naturali:

come eliminare le formiche in casa i rimedi
  1. Aceto: L'aceto è un repellente naturale molto forte e davvero efficace. Con esso si possono mettere in fuga formiche e non solo. Pertanto, riempite un diffusore con una parte di acqua e una parte di aceto oppure, con solo aceto se volete fare sul serio! Successivamente, spruzzate abbondantemente le zone sulle quali le formiche transitano abitualmente e, nel giro di circa cinque giorni batteranno in ritirata.
  2. Succo di limone: Anche il succo di limone come l'aceto è un buon alleato se state cercando come eliminare le formiche in casa, perché rimane poco gradito alle formiche. Spremete una certa quantità di limone da miscelare con acqua, anch'esso è più che effettivo se in dosi pari ad una parte di limone e una parte di acqua.
  3. Spezie: Molte spezie sono invise alle formiche. Con esattezza parliamo di pepe, peperoncino - anche se non trattasi propriamente di una spezia! - cannella, chiodi di garofano. Il pepe e il peperoncino sono davvero efficaci. D'altra parte, se infastidiscono noi umani, immaginiamo una formica. Un mix adatto prevede l'uso di limone o aceto mescolati a pepe o peperoncino. Anche la cannella in polvere i chiodi garofano non rimangono simpatici alle formiche.
  4. Pianta di Menta: La menta è una pianta aromatica infestante, particolarmente adatta per rimuovere insetti come le formiche. Infatti, emana un piacevole profumo per gli uomini ma non altrettanto per le formiche. Una buona idea quindi, se siete alla ricerca di sapere come eliminare le formiche in casa, potrebbe essere quella di posizionare alcune pianticelle di mente laddove le formiche normalmente trovano un varco: porte d'ingresso, finestre, balconi.
  5. Bicarbonato di sodio: Tra i rimedi naturali utili per debellare le formiche, il bicarbonato di sodio può essere efficace per allontanare questi insetti dai nostri ambienti. Pertanto, cospargete il bicarbonato di sodio nel percorso effettuato dalle formiche e nelle fessure nelle quali si raccolgono.

Debellare le formiche in casa con prodotti chimici non nocivi alla salute?

Vediamo ora come eliminare le formiche in casa con prodotti chimici. Con il termine “chimici” specifichiamo da subito che non intendiamo riferirci ad un'accezione negativa, cioè a quei prodotti che fanno male alla salute o derivanti da lavorazioni inopportune o pericolose. Certo, sono prodotti da maneggiare con estrema cura, evitando il contatto con la pelle, gli occhi o pratiche simili. Ma di fatto sono costituiti da schiume, polveri o liquidi contenenti una concentrazione di principi attivi naturali.

Numerosi prodotti chimici sono in commercio e reperibili in qualunque supermercato ben fornito. Generalmente si tratta di composti a base di piante tropicali che risultano estremamente nocive se non letali per le formiche. Nella maggior parte dei casi, il principio è il piretro naturale. Il più delle volte queste sostanze descritte sopra sono particolarmente efficaci nei confronti delle formiche: una volta applicate, i malaugurati insetti difficilmente avranno il coraggio di presentarsi di nuovo!

come eliminare le formiche in casa i rimedi con prodotti chimici

Come prevenire le formiche?

Infine, ci sentiamo di lasciarvi qualche consiglio su come prevenire le formiche in casa. Solitamente, le formiche entrano nelle nostre abitazioni per potersi cibare, ciò accade principalmente se noi lasciamo loro la possibilità di trovare cibo! Pertanto facciamo attenzione, come consiglio principale, a non lasciare alimenti non confezionati in casa, in luoghi facilmente raggiungibili. In particolar modo, evitiamo di lasciare frutta molto matura sul tavolo oppure della frutta mangiata solo in parte sopra la tavola. Questo perché le formiche percepiscono con più facilità la disponibilità di risorse nelle vicinanze.

Se, come spesso accade, avete la pattumiera dell'umido sotto il lavabo, cercate di evitare di prenderne una dalle dimensioni eccessive. Infatti, se abbiamo pattumiere molto grandi, probabilmente gli avanzi dei nostri pasti rimarranno per molto tempo in casa prima che il sacco si riempia e venga svuotato. Ciò fa sì che gli scarti macerino e fermentino, l'odore si amplifichi e le formiche vengano massimamente attratte.
Pertanto, in definitiva, ci sentiamo di offrirvi queste semplici linee guida per prevenire le formiche:

  1. Non lasciate alimenti aperti sopra il tavolo o sopra i vostri pensili.
  2. Evitate con particolare cura di lasciare incustodita e non confezionata frutta matura e mangiata per metà.
  3. Evitate pattumiere dell'umido molto grandi, e comunque cercate di vuotarle spesso.
  4. Cercate, una volta terminato il pasto o lo spuntino, di pulire e rimuovere briciole e avanzi rapidamente.

Richiedi informazioni:

Share

Come eliminare le formiche in casa: metodi naturali o chimici?

Discussion

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *